Agosto 27, 2019, 0 Comments

Le piccole imprese traggono vantaggio dall’invio di newsletter via e-mail – 5 motivi convincenti

Aumenta la visibilità del tuo marchio con questa semplice strategia di email marketing

“Non voglio infastidire le persone.”

Questa è una delle tante scuse che sento dai clienti quando chiedo loro di inviare newsletter e-mail coerenti ai loro follower.

Sei colpevole di pensare anche in questo modo? Bene basta!

Quando qualcuno viene al tuo sito Web e immette il proprio nome e indirizzo e-mail per iscriversi alla newsletter, sta letteralmente alzando la mano e dicendo: “Sì, voglio saperne di più da te!”

In realtà stai facendo loro un disservizio non mantenendo quella relazione con loro.

L’invio costante di newsletter via email ai tuoi followers ti dà la possibilità di sviluppare dei rapporti con loro che aumenteranno notevolmente la visibilità del tuo marchio e la portata del mercato.

Eppure molti imprenditori e imprenditori rinunciano a questa opportunità d’oro per costruire relazioni e aumentare le vendite.

[themoneytizer id=”44586-1″]

 

Sei uno di loro?

Diciamo che sei un allenatore di nutrizione e offri servizi preziosi per aiutare le donne a bilanciare i loro ormoni, perdere peso o semplicemente avere una migliore qualità della vita. Una newsletter regolare è un’ottima opportunità per rimanere in contatto con i tuoi follower fino a quando non sono pronti a fare quella mossa e lavorare con te.

Come sapete, le persone acquistano da persone di cui si fidano e una newsletter è un modo perfetto per sviluppare la fiducia necessaria per compiere il prossimo passo con voi.

Quindi, se non invii già una newsletter settimanale, ecco 5 motivi validi per cui ogni azienda dovrebbe avviarne uno ora:

1. Indica ai clienti cosa fai. Nessuno vuole essere venduto, ma tutti vogliono acquistare se ciò che viene offerto soddisfa le loro esigenze. Scrivere una newsletter periodica ti dà l’opportunità di educare i potenziali clienti sulle tue offerte e, soprattutto, condividere le tue competenze in modo che possano conoscerti, apprezzare e fidarti di te nel tempo.

L’invio di articoli di qualità e pieni di valore ti consente di parlare delle sfide che i tuoi clienti devono affrontare e condividere i tuoi consigli di esperti che li aiuteranno. Quando i tuoi followers comprendono veramente quello che fai e capisci le loro lotte, hanno molte più probabilità di fare clic e acquistare i tuoi prodotti e servizi.

2. Costruisce relazioni e fiducia. Quando ti connetti per la prima volta con un nuovo potenziale cliente, ci vuole tempo per costruire una relazione e l’e-mail è un modo diretto, personale e casuale per connettersi. Raggiungere regolarmente una newsletter via e-mail ti dà l’opportunità di costruire una relazione individuale con potenziali clienti. Man mano che sviluppano fiducia nel tuo marchio, è più probabile che acquistino e diffondano la voce su ciò che fai.

3. Espande la copertura del mercato. Quando invii una newsletter alla tua lista, questa non solo va nella loro casella di posta, ma la tua newsletter può anche essere sfruttata in più modi per la tua attività. È un modo geniale per espandere istantaneamente la tua visibilità su più canali e raggiungere nuovi potenziali clienti attraverso il content marketing.

[themoneytizer id=”44586-2″]

 

Ad esempio, puoi pubblicare l’articolo sul tuo blog e pubblicare collegamenti all’articolo sui social media e varie directory di articoli. Inoltre, pubblicare l’articolo sul tuo sito Web può anche indirizzare il traffico organico dei motori di ricerca sul tuo sito Web e aumentare le tue classifiche dei motori di ricerca.

4. Crea una forza vendita 24/7 per tuo conto. Oltre a inviare la tua newsletter su base settimanale, puoi anche impostare autorisponditori con una serie di e-mail tramite il tuo fornitore di servizi di newsletter come follow-up dell’omaggio gratuito che li ha inseriti nella tua lista.

Immagina di avere un sistema di messaggistica automatizzato che invia suggerimenti utili al tuo mercato di riferimento! Soprattutto, è possibile automatizzare il processo utilizzando servizi come  MailChimp.

5. Sviluppa un elenco di mercati “pronti per l’acquisto” . Quando ti prendi il tempo di coltivare una relazione con i tuoi abbonati, la tua mailing list diventa il mezzo perfetto per annunciare nuovi prodotti e servizi che stai lanciando.

Ora, quando crei un nuovo servizio, prodotto o hai una promozione speciale, avrai un gruppo di potenziali clienti desiderosi di acquistare che sono entusiasti di ascoltare ciò che hai da offrire.

Allora, cosa stai aspettando?